Nessuna traccia del batterio della legionella nella torre di raffreddamento di una delle tre aziende della Bassa bresciana indicate dalle autorità sanitarie come infette.

Le analisi di conferma dei laboratori di Ats Brescia hanno dato esito negativo.

Per le altre due aziende, l’esito definitivo è atteso per lunedì. Nello stesso giorno l’Ats di Brescia procederà al campionamento di 14 torri di un’altra azienda della Bassa, mentre sembra definitivamente escluso che la fonte del contagio sia il fiume Chiese.

Share This