Incendio nel pomeriggio di domenica in un condominio di via Risorgimento a Ponte di Legno.

L’allarme è scattato poco dopo le 17:00 per un appartamento al secondo piano. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del distaccamento di Ponte di Legno e di Darfo Boario, con due mezzi, autobotte e autoscala, e gli agenti della Polizia locale dell’Unione dell’alta Valle Camonica che hanno deviato le auto su via Roma e bloccato l’accesso a via Risorgimento.

L’intervento è durato fino a sera, e dagli accertamenti è emerso che le cause dell’incendio sono riconducibili a un corto circuito.

Tutte le persone presenti sono state allontanate in sicurezza e non si registrano feriti o intossicati. Diversi i danni all’impianto elettrico e alla soletta superiore. Il secondo piano al momento è stato dichiarato inaibile, mentre il resto della palazzina è agibile.

Share This