Sul Presena, da ormai più di un anno, la pandemia ha vietato la pratica dello sci, consentendo solo lo sci alpinismo. In realtà, tutti i comprensori sciistici, come ben sappiamo, hanno dovuto chiudere da marzo 2020 a tutti gli appassionati: gli unici che possono utilizzare le piste sono gli sci club e gli atleti tesserati per gli allenamenti, oltre che a quelli che prendono parte ad una competizione sportiva.

Con l’arrivo della primavera, anche questa opportunità inizia ad essere messa da parte dai caroselli. Sul consorzio Pontedilegno-Tonale, però, viene data l’opportunità (sempre agli atleti) di sciare ed allenarsi sul Presena nei fine settimana dal 17 aprile al 23 maggio.

Il comprensorio sta raccogliendo l’interesse degli sci club e le giornate di allenamento previste: sulla base dell’adesione, valuterà se la proposta possa essere sostenibile o no. Le tariffe e le convenzioni saranno le stesse applicate fino ad oggi.

Share This