Sono stati comunicati i nomi dei finalisti di PontedilegnoPoesia 2019, decima edizione del premio nazionale di poesia edita.

La fase conclusiva si svolgerà dal 2 al 4 agosto, in apertura alla rassegna “Una montagna di cultura… La cultura in montagna”, organizzata per il quinto anno dall’Associazione Pontedilegno-MirellaCultura. 

I finalisti sono: Pasquale Di Palmo, Maria Lenti, Beppe Mariano, il bresciano Massimo Migliorati, Emilio Rentocchini e Norma Stramucci.

L’ha deciso la Giuria, presieduta quest’anno da Vincenzo Guarracino e composta da Milo De Angelis, Eletta Flocchini, Franca Grisoni e Giuseppe Langella, dopo l’esame delle 58 opere in concorso.

I sei finalisti presenteranno personalmente, in un confronto con pubblico e Giuria, stralci delle loro opere, nelle serate del 2 e 3 agosto prossimi. La premiazione avrà luogo nella mattinata del 4 agosto.

Per la seconda volta è stato assegnato anche un Premio alla Carriera, che andrà all’ultranovantenne Giampiero Neri.

La Giuria ha anche attribuito una menzione speciale a Cristina Annino. Oltre ai primi tre premi, attraverso una votazione del pubblico presente in sala, è previsto un riconoscimento destinato a uno dei sei finalisti, intitolato quest’anno ad Alberto Toni, il poeta romano scomparso in aprile, che era stato designato a presiedere la Giuria di PontedilegnoPoesia 2019.

Non mancherà l’installazione di un nuovo totem poetico per le vie del paese. Il nono di questi totem sarà installato nel pomeriggio del 2 agosto in omaggio a una poesia di Mario Rondi, “Cavalier del vento”.

Share This