Anche Poste Italiane si sta progressivamente adattando alla Fase 2 e, anche nella nostra provincia, dopo la temporanea rimodulazione resasi necessaria allo scoppiare della pandemia, ora sta gradualmente riaprendo al pubblico gli uffici postali.

In Vallecamonica a partire da giovedì, 14 maggio, riprenderanno l’orario su sei giorni settimanali gli uffici di Berzo Inferiore, Capo di Ponte e Cedegolo, mentre sul Sebino il servizio tornerà attivo a Monte Isola.

La riapertura degli uffici postali della provincia di Brescia, ricordano da Poste Italiane, è stata possibile anche grazie all’adozione di idonee misure di sicurezza come, ad esempio, l’installazione di pannelli schermanti in plexiglass negli uffici postali con il bancone ribassato e il posizionamento di strisce di sicurezza che garantiscano il mantenimento della distanza interpersonale di almeno un metro, nonché di accurate procedure di sanificazione delle sedi realizzate a tutela della salute di dipendenti e cittadini.

In provincia di Brescia sono disponibili anche 114 ATM Postamat che consentono ai correntisti BancoPosta titolari di carta Postamat-Maestro e dai titolari di carte di credito dei maggiori circuiti internazionali, oltre che dai possessori di carte Postepay di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante, interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, ricariche telefoniche e di carte Postepay, accanto al pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale.

Ulteriori informazioni sulle aperture e sulle disponibilità orarie degli Uffici Postali sono reperibili sul sito internet www.poste.it

Share This