Sabato 3 febbraio davanti ai cancelli dell’ex NK di Ceto a partire dalle ore 14,30 avrà inizio ufficialmente anche in Vallecamonica il percorso elettorale di “Potere al popolo!”.

“Abbiamo scelto i cancelli di questa fabbrica chiusa, a sostegno della causa delle lavoratrici che per giorni qualche mese fa hanno difeso, da sole contro tutto e tutti, il loro posto di lavoro” affermano gli esponenti della lista di sinistra.

“Per il nostro progetto il tema del lavoro deve essere al centro del dibattito politico” si legge sempre nel comunicato diffuso, dove inoltre si sottolineano gli altri appuntamenti e temi che nei prossimi giorni verranno proposti in Valle. Un concerto il 22 febbraio a Costa Volpino, un corteo sul Grigna a Esine il 25 febbraio e la festa di fine campagna elettorale il 2 marzo nel piazzale dell’autostazione di Boario.

Candidati in Vallecamonica due giovani: Valentina Facchini Soster, educatrice e musicista e Silvio Laffranchi, operaio precario.

Share This