Un escursionista è stato soccorso sabato in località Passabocche.

Era precipitato mentre affrontava una zona impervia del territorio di Pisogne.

Sul posto sono giunti, iniseme agli operatori del 112, i Vigili del fuoco, quindi i carabinieri e gli uomini del Soccorso alpino.

Inizialmente le condizioni della persona ferita, un 42enne, sembravano gravi, mentre all’arrivo dei soccorritori l’emergenza si è ridimensionata.

Con l’elisoccorso è stato trasportato all’ospedale di Bergamo in codice giallo.

Share This