Oltre 200 pagine per descrivere il Cammino di Carlo Magno e la Via Valeriana. Andrea Grava e Antonio Votino hanno realizzato un sogno al quale lavoravano da tempo: la guida ai due cammini che hanno contribuito attivamente ad aprire nel 2018, studiandoli, posizionando la segnaletica e promuovendoli.

Il Cammino di Carlo Magno nasce sulle orme di un’antica leggenda del XV secolo e porta il viandante a conoscere un territorio ricco di storia lungo un percorso di 100 Km da Lovere a Ponte di Legno, tra lago e montagna.

La Via Valeriana ricalca invece un antico percorso di 140 km da Pilzone d’Iseo fino al Passo del Tonale o al Passo dell’Aprica, sfruttando una rete di sentieri esistente e frequentata sin dalla preistoria.

Entrambi i cammini in questi anni hanno richiamato viandanti da tutta Italia e dall’estero. Negli ultimi tempi, nell’epoca covid, sono stati molto battuti da pellegrini che hanno deciso di trascorrere delle vacanze di prossimità e all’aria aperta, lontani da qualsiasi assembramento.

Ora questa guida fornisce tutti i percorsi, le tappe, i luoghi da visitare, corredata da fotografie e mappe. Per averla basta prenotarla sul sito Monterosa Edizioni

Share This