Sale notevolmente il conto dei decessi di casi positivi in Vallecamonica: + 4 nel report di venerdì di Ats della Montagna, 7 da inizio febbraio.

A gennaio si erano registrati altri 7 morti, dunque tra i decessi del 2021 ci sono già 14 camuni. Il totale complessivo conteggiato da Ats da inizio pandemia è di 239 croci dovute al Covid.

Il report di venerdì segnala 30 casi in più sul territorio, mentre i nuovi guariti sono 33. La provincia di Brescia segna ancora numeri alti, seconda di tutta la Lombardia dopo Milano con 488 casi nella giornata di venerdì, e 4 decessi da sommare a quelli camuni.

Share This