E’ durato poco, ma il tempo necessario per creare qualche disagio, il forte temporale che si è abbattuto venerdì pomeriggio sul lago d’Iseo ed in Vallecamonica.

 

Poco dopo le ore 15:00, la pioggia è scesa battente, accompagnata da un forte vento che ha fatto presagire il peggio. Invece, in meno di un’ora, il temporale era già passato, non senza lasciare, però, qualche conseguenza, soprattutto sul Sebino.

Da segnalare rami caduti sulla strada che porta in Val Palot e sulla Statale tra Pisogne e Pian Camuno, qualche tombino saltato ed un’imbarcazione con a bordo due persone tratta in salvo dai Vigili del Fuoco tra Lovere e Castro. Lievi danni anche ad alcune imbarcazioni ormeggiate a Pisogne. In Vallecamonica, invece, qualche centimetro di neve è caduto sul Monte Trabucco, sopra Campolaro, sul monte Altissimo a Borno ed al passo del Tonale.

[Foto di Marisy dal Giornale di Brescia]

Share This