Giornale di Brescia oggi parla del maltempo in apertura: “Maltempo, grandine e strade come fiumi in città e provincia”, facendo riferimento alla nuova ondata di pioggia e grandine e pubblicando la foto dell’albero che è caduto a Castegnato travolgendo un’auto. Fortunatamente il conducente è rimasto illeso.

“Estate polare. Ghiaccio e vento” è il titolo in centro pagina su Bresciaoggi, che fa un po’ specie se si pensa alle temperature che hanno caratterizzato tutta la scorsa settimana. La fotografia abbinata è quella di un’auto alla quale la grandine ha infranto completamente il vetro posteriore.

L’apertura di Bresciaoggi è invece dedicata alla ripresa e al fatto che finalmente le imprese starebbero cercando personale.

Il Brescia, Cellino e la riconferma di Boscaglia come allenatore è l’altra notizia della giornata, che si trova su tutti i quotidiani bresciani con ampi servizi e documentata con le fotografie scattate ieri al momento dell’accordo ufficiale.

Corriere Brescia e Bresciaoggi mettono di nuovo in prima pagina la fotografia di Guido Bettoni, ucciso una decina di giorni fa dal suo amico Lamberto Lombrici per questioni di droga. L’assassino reo confesso ha ricostruito i dettagli della sua azione confermando di aver agito da solo. I dubbi degli inquirenti erano legati al fatto che potesse aver avuto un complice.

Eco di Bergamo riporta invece notizie di cronaca dalla provincia. In apertura “Morto dopo 2 giorni di agonia l’operaio punto dal calabrone”. È successo a Spino al Brembo. Appena sopra si torna sulla sparatoria tra rom a Trescore con i frame di un video girato dai carabinieri in cui si vedono le auto in azione e i protagonisti dello scontro a fuoco in pieno centro alla cittadina termale.

Share This