Tutti i quotidiani locali aprono con l’inaugurazione, avvenuta ieri, del raccordo tra la Brebemi e la A4, che permetterà alla prima di avere un maggiore flusso di auto e, quindi, di rientrare nel pareggio di bilancio prima del previsto. Il Bresciaoggi, però, unisce questa notizia ad un’altra, ovvero l’accordo firmato ieri nel salone Vanvitelliano tra il Governo, rappresentato da Maria Elena Boschi, ed i Comuni che hanno preso parte al progetto di riqualificazione delle periferie, tra cui, appunto, anche Brescia. Notizia quest’ultima a cui viene dato ampio spazio anche nell’inserto bresciano del Corriere della Sera.

Per quanto riguarda la cronaca, all’interno del Bresciaoggi si parla dei danni provocati ad alcuni tetti a Breno dal vento, ma anche dei funerali di Livio Soardi, il giovane morto in un incidente stradale venerdì a Monte Isola, e della protesta avviata ieri da Delia Bonomi, ex operaia 53enne della Nk Manifatture di Nadro di Ceto.

Inevitabile, però, che tutti i giornali si occupino del risultato della Nazionale italiana ieri a San Siro dove, nella partita di ritorno contro la Svezia, con un pareggio l’Italia si è ritrovata, dopo 60 anni, fuori dai Mondiali. Tanta amarezza e tanti commenti per una Nazionale che non ha convinto e che ora deve vedersela con le critiche.

Share This