La rassegna stampa locale di oggi si concentra su una serie di notizie di cronaca locale. Si parte, con l’apertura di Giornale di Brescia, con la morte di Matteo Silini, 20enne di Temù che alloggiava nello studentato Nest di Trento e che, per cause ancora da chiarire, ha perso la vita ieri nel letto della camera singola che gli era stata assegnata. “Tragico Halloween muore studente” è il forte titolo scelto da Giornale di Brescia, anche se poi, nel sommario, si legge che le cause del decesso sono da chiarire.
“Studente ritrovato senza vita dopo la festa di Halloween”, scrive anche Bresciaoggi. Anche in questo caso i due fatti, la festa di Halloween e la morte del 20enne, vengono messi in relazione.
“Studente camuno morto per un malore in un pensionato” leggiamo su Corriere Brescia, unico quotidiano locale in cui non si fa riferimento alla festa della sera prima. Eco di Bergamo: “Giovane muore dopo la festa di Halloween”. Il quotidiano bergamasco riprende anch’esso la notizia perché la madre della vittima è di Alzano Lombardo.
Le notizie di cronaca bresciana e bergamasca si intrecciano ancora quando si parla di un’altra tragedia, quella avvenuta a Palosco. “Palosco, auto fuori strada, muoiono a 14 e 17 anni”. Le due vittime sono bresciane, quindi troviamo titoli e foto che riguardano l’incidente anche su GdB e Bresciaoggi. Si tratta di un 14enne di Pontoglio e di un 17enne di Rudiano. Entrambi frequentavano il Cfp di Chiari.
Apertura di Bresciaoggi invece per l’incredibile fine di un 56enne di Pontevico, che è stato travolto e ucciso da un’auto mentre aiutava la figlia a spostare la macchina, ferma in panne lungo la 45bis, a Bassano Bresciano. La notizia viene ripresa anche dagli altri quotidiani bresciani.

Share This