È Bresciaoggi ad aprire questa mattina con l’argomento vaccini, dopo che il Ministero dell’istruzione ha emanato una circolare in cui si comunica che verranno accettate anche le autocertificazioni in cui si dichiara di aver richiesto alle Asl la somministrazione ai propri figli dei vaccini obbligatori non ancora effettuati.
Giornale di Brescia apre invece con l’economia e con i nuovi incoraggianti dati emessi dall’Istat, che parla di Pil all’1,5% e di ripresa dei consumi.

Eco di Bergamo torna sul caso delle uova al Fipronil, di cui si era occupato già ieri, rassicurando i consumatori bergamaschi: le 300mila uova contaminate giunte a Bergamo dal piacentino verranno distrutte. Ma è già allarme per un altro antiparassitario, l’Amitraz.

Corriere Brescia dedica l’apertura e due pagine all’interno all’intervista a Mario Maviglia, direttore dell’ufficio scolastico provinciale, che a gennaio andrà in pensione. Un quadro sulla scuola bresciana, dopo che ieri hanno preso il via i collegi docenti e gli esami di riparazione.

I quotidiani bresciani, ma anche l’Eco, riprendono poi con le immagini e la cronaca, la notizia dei funerali di Cesare e Raffaella Ziboni a Sale Marasino.

Share This