Anche oggi Giornale di Brescia mette in primo piano la questione Bankitalia, definendo Gentiloni “pacificatore” di un caso che ha fatto salire la tensione nel Pd e nel Governo.

Bresciaoggi si occupa invece del referendum per l’autonomia che chiama al voto domani i cittadini di Lombardi e Veneto. “Referendum, la sfida affluenza” è il titolo che sottolinea quanto conterà il numero di votanti, per portare i risultati della consultazione a Roma. L’argomento Referendum viene ripreso da GdB in un trafiletto nel taglio alto, in cui si ricorda che domani i seggi saranno aperti dalle 7 alle 23.
anche Eco di Bergamo torna a parlare di Referendum, atrtraverso le ultime battute prima della chiusura della campagna referendaria pronunciate ieri da Maroni e da Giorgio Gori, che si è subito schierato per il sì, anche se con qualche riserva rispetto all’idea autonomistica della Lega.

Preoccupa e fa parlare di sé su tutte le testate anche oggi l’inquinamento. Tutti sperano in un cambio di rotta, dato che domani è prevista pioggia, intanto si è arrivati al decimo giorno di supero dei limiti di Pm10 a Brescia.

Altro argomento discusso, ma di altro genere, è la terza sconfitta consecutiva incassata ieri sera dal Brescia allo Zini di Cremona. 2-0 il risultato, che fa parlare i cronisti sportivi di crisi delle Rondinelle, nonostante il cambio al vertice e il cambio di allenatore.

Share This