Il Giornale di Brescia apre con la politica nazionale e titola: “Salvini – di Maio, duello per Palazzo Chigi. Avviso Ue sul debito”. Accanto un titoletto sull’elezione della bresciana Maria Stella Gelmini a capogruppo di Forza Italia alla Camera, succede a Brunetta. L’editoriale di Luca Tentoni “Il Nord ha già scelto il suo bipartitismo” con una disquisizione su Bipolarismo e Bipartitismo. Bresciaoggi riprende soltanto, con due righe nel taglio alto, la nomina della Gelmini. Accanto altre due righe su Del Bono e sulla corsa alla Loggia “I socialisti: sì a Del Bono ma a certe condizioni”. Apertura di Corriere Brescia dedicata anche oggi alle comunali: “Centrosinistra, la sfida è corale”, con la notizia che il sindaco di Brescia inaugura stasera il suo comitato elettorale. Appena sotto Corriere riporta il virgolettato della consigliera in Loggia Laura Gamba del M5Stelle a proposito di una possibile intesa col centrodestra: “Niente appoggi nemmeno alla Lega. Qui non siamo a Roma”.
La notizia di cronaca è quella che viene da Iseo: lo schianto mortale di ieri mattina lungo la Sp 11. “A 19 anni muore in galleria a Iseo” titola GdB in centro pagina con la fotografia dell’auto guidata dal ragazzo, che dà l’idea della violenza dell’impatto. “Schianto in galleria, perde la vita 19enne” scrive nel taglio alto Bresciaoggi senza riportare foto.
Eco di Bergamo: “Treni senza personale, cancellati ventun convogli”, è il titolo che racconta l’ennesima giornata nera vissuta ieri dai pendolari.

Share This