Con l’inizio di aprile ha avviato la sua attività il reparto per subacuti dell’ospedale di Iseo, che nel periodo tra maggio e settembre tutela la salute di una popolazione che raddoppia con la stagione turistica.

Il reparto, realizzato riqualificando l’ex Oncologia, con un investimento di 130 mila euro (50 mila per interventi edili, 80mila per attrezzature sanitarie) dispone di 10 posti letto, destinati a pazienti postacuti che richiedano supporto e controllo prima di tornare a casa, o per pazienti che richiedano supporto per terapie.

Sempre a Iseo, a fine mese, aprirà l’unità di Oftalmologia, con una sala operatoria dotata del meglio della tecnologia.

Share This