Si sono conclusi con un giorno d’anticipo i lavori di manutenzione sulla rete fognaria di Costa Volpino, che dall’inizio della settimana hanno creato parecchi disagi agli automobilisti dell’alto Sebino.

Da lunedì a giovedì  la strada comunale via Aria libera di Costa Volpino è rimasta chiusa nel tratto compreso fra il cimitero di Corti e il cimitero di Lovere.

La chiusura si era resa necessaria per consentire a Uniacque di effettuare alcuni interventi sulla rete idrica tra la stessa via Aria libera e via Ranzinello.

Ieri, con un giorno d’anticipo rispetto al previsto, l’impresa ha completato i lavori e il collegamento è stato riaperto.

Share This