Dalla mezzanotte di questo lunedì la strada del Passo del Mortirolo è tornata ad essere transitabile. Con un’ordinanza, il Comune di Monno ha revocato il divieto di percorribilità del Passo in vigore dal 6 novembre scorso, consentendo la riapertura della circolazione a tutti i veicoli dalla località Mostone (all’incrocio con la strada vecchia) fino, appunto, al Passo stesso.

Il Passo del Mortirolo è il primo dei passi alpini ad aprire questa stagione. Sono tutt’ora in corso, sul versante trentino, i lavori di sgombero neve dal Passo Gavia, il cui versante bresciano (che sale da Sant’Apollonia di Pontedilegno) è già pulito: la data della sua riapertura, però, deve ancora essere comunicata dall’ente gestore.

Si trasmette avviso riapertura strada Mortirolo

Pubblicato da Comune di Monno su Giovedì 30 aprile 2020

L’anno scorso il Gavia rimase chiuso fino a giugno, a causa delle copiose nevicate di maggio, che impedirono tra l’altro anche il passaggio del Giro d’Italia per il rischio slavine.

Share This