Il Passo Gavia ha finalmente riaperto.

 

Una riapertura che arriva due settimane dopo lo stop del Giro d’Italia, che sarebbe dovuto passare proprio da qui. Pochi giorni prima della tappa, però, gli organizzatori della carovana rosa decisero di modificare il percorso: troppa la neve ancora presente al Passo, con pareti alte fino a quattro metri, nonostante il lavoro degli operai del Consorzio forestale Due Parchi per ripulire la strada. Ora, il pericolo è cessato: la Polizia locale dell’Unione dei Comuni dell’Alta Vallecamonica ha tolto i sigilli all’inizio della strada, dando di fatto la possibilità a chiunque di percorrerla.

Share This