Sport e memoria per l’oratorio della Rondinera di Rogno, dove prenderà il via il primo Memorial dedicato a don Marco Trombini, parroco di Castelfranco e di Rondinera dal 1973 al 1997, morto nel 2019, promotore di importanti opere per la parrocchia, tra cui la nuova chiesa e l’attuale oratorio.

Nel programma spicca il quadrangolare di calcio che vedrà affrontarsi quattro formazioni locali: U.S. Rondinera, Vintage Darfo, L’Approdo e “Dillo a Beppe!”. A dare il calcio d’inizio sarà don Francesco Monchieri, attuale parroco di Castelfranco e della Rondinera di Rogno.

Le partite saranno precedute dal taglio del nastro, dalle poesie dialettali di Amadio Bertocchi e dalla partitella dei piccoli. A seguire, monsignor Carlo Mazza, cappellano della squadra olimpica, celebrerà la Messa. A concludere la giornata la musica dal vivo e la sfilata “Notti magiche”, con le maglie della Nazionale del collezionista Beppe Rota, promotore dell’evento con la parrocchia e l’oratorio e l’amministrazione comunale.

Share This