Cambio al vertice del Rugby Vallecamonica. La società sportiva fondata nel 2004 a Bienno e da tempo di stanza a Rogno, ora in C2, ha rinnovato il proprio direttivo con numerose novità. La più grossa è rappresentata dalla presidenza dove, dopo 12 anni, Efrem Zanella lascia il posto a Matteo Piantoni, ex pilone, restando però vicepresidente del 2H Scorpions, società satellite del Rugby Vallecamoca, concentrata sul settore giovanile.

A fianco di Piantoni ci sarà Roby Cominotti: due figure giovani (il primo ha 34 anni, il secondo 30) che saranno affiancati da Giuseppe Bertoni (segretario e tesoriere) e dai consiglieri Paolo Rivolta, Marco Tonella e Gianmario Franzini. La squadra, intanto, dopo lo stop del lockdown ha ripreso gli allenamenti.

Share This