Nel gruppo italiano inviato a Firenze per gli Egmo – European girls mathematical olympiad, i campionati europei femminili di Matematica , c’è anche una studentessa del Liceo Camillo Golgi.

Si tratta di Sabrina Botticchio, brenese, di terza Scientifico, unica bresciana ad essere stata scelta dall’Unione matematica italiana Umi.

Con lei in squadra, dal 9 al 15 aprile, ci saranno altre quattro studentesse provenienti da Padova, Vercelli, Carrara e Avellino, scelte dopo un percorso di formazione a distanza strutturato in tre momenti: affrontare e risolvere alcuni problemi di livello avanzato, sostenere un colloquio in videoconferenza e svolgere un test finale all’Egmo Camp a Pisa nel mese di gennaio.

Sabrina è uno degli elementi di punta della squadra di matematica del Golgi, la stessa che parteciperà, dopo il secondo posto ottenuto a Brescia, alle gare nazionali di matematica in calendario a maggio a Cesenatico.

Share This