Niente da fare anche per la celebre Sagra dei capù di Angolo Terme. La manifestazione, che quest’anno sarebbe giunta alla trentesima edizione, salterà a causa delle mancante garanzie in termini di sicurezza per i suoi partecipanti: una sagra, d’altra parte, non può fare a meno dello spirito di gruppo e di comunità e rinunciare a momenti di convivialità, che ne sono il sale.

Con malincuore siamo a comunicare a tutti che la trentesima edizione della sagra dei capù è stata annullata.Nonostante…

Pubblicato da Sagra dei Capù su Venerdì 15 maggio 2020

Una decisione presa anche per non fare “concorrenza” agli operatori commerciali del territorio, dando loro così la possibilità di ospitare un numero maggiore di clienti che, altrimenti, opterebbero per la sagra. Con la manifestazione, salta anche l’esposizione di opere d’arte di giovani artisti camuni curata da Camilla Gagliardi nella ex casa delle suore. L’anno scorso per la sagra erano stati preparati 15mila capù, ovvero involtini di erbe coste ripieni, ricetta che segue una tradizione tramandata di generazione in generazione in paese. Per poterli riassaporare, dovremo quindi aspettare.

Share This