Lucio Almasso, Silvia Caramellino, Elena Crosta, Bruna Franceschini e Alberto Pellai.

 

Solo uno di questi sarà proclamato stasera a Breno vincitore del Premio letterario San Valentino, organizzato dall’amministrazione e giunto all’ottava edizione.

Sarà la professoressa Carla Boroni a pronunciarlo nel corso della serata che si terrà nella chiesa di Sant’Antonio.

Prima della cerimonia di assegnazione del premio al vincitore 2018 del concorso, i solisti e il coro del Conservatorio di Darfo e l’ensemble strumentale Luca Marenzio proporranno il concerto spettacolo “Festino del giovedì grasso”, con la direzione di Giovanni Duci.

La festa patronale di Breno per San Valentino è già in corso, con le bancarelle lungo via Mazzini e nelle vie del centro del paese, e con le messe al santuario di San Valentino e in Duomo per la solennità del patrono.

Per lasciare spazio alle bancarelle dalle 6 di questa mattina il centro di Breno è chiuso al traffico. Per raggiungere la zona sud del paese, Bienno o Malegno per chi proviene da nord  bisogna percorrere il senso unico istituito dalla polizia locale dirigendosi verso la strada che porta al cimitero di Breno e scendendo verso l’oratorio. Un altro percorso a senso unico è riservato a chi arriva da sud diretto a nord di Breno e passa sotto all’oratorio.

Share This