Episodio curioso a Darfo in occasione dello shopping-day organizzato alla Cittadella, chiusa al traffico per l’occasione.

Una giornata che doveva essere arricchita anche dall’arrivo di Santa Lucia: su iniziativa della Pro loco la Santa dei bambini avrebbe dovuto intrattenere i piccoli avventori di via Lepetit.

La persona incaricata di impersonare santa era però “visibilmente sopra le righe, addirittura un po’ alticcia” secondo qualche mamma e papà.

La performance ha talmente indignato le famiglie partecipanti da spingere la Pro loco a diffondere  una nota in serata: “Ci scusiamo con i genitori, i bambini, il Comune e i commercianti  – si legge nel comunicato – La scelta era stata quella di affidare l’incarico a una persona consci delle sue difficoltà, ma nel tentativo di fare del bene. Purtroppo capita a tutti di sbagliare, questa volta è toccato a noi” ha ammesso la Pro Loco di Darfo.

Share This