La nevicata che domenica è caduta in alta quota, anticipata da quella di fine settembre con relativo calo delle temperature, segna ufficialmente l’ingresso nella stagione autunnale ed invernale. Imbiancato il Tonale, così come Pontedilegno ed il suo comprensorio, ma anche alcune delle località più alte della Valsaviore.

Esultano gli operatori sciistici, anche se le preoccupazioni per la stagione alle porte restano alte. Chiusi dal 7 marzo scorso, gli impianti si preparano a riaprire in un clima di incertezza che dalla movida delle città arriva fino al rischio assembramenti in alta quota: rischio che, assicurano, non si correrà, dal momento che si sta lavorando per garantire il massimo della sicurezza a coloro che decideranno di trascorrere qualche giorno di vacanza in montagna.

Benvenuto ottobre 🍁

Pubblicato da Borno Ski Area Monte Altissimo su Giovedì 1 ottobre 2020

Sul comprensorio Pontedilegno-Tonale Natale e Capodanno hanno già un buon numero di prenotazioni, ma il timore ora è verso quelle provenienti dall’estero: in molti sarebbero scoraggiati all’idea di venire in Italia, soprattutto se dovessero poi trascorrere un periodo di quarantena obbligatorio.

Più ottimisti i gestori di Borno Ski Area, dove l’afflusso di turisti stranieri non è così alto come altrove e dove si lavora per il via della stagione, posizionando i cannoni sparaneve. L’Associazione Nazionale Esercenti Funiviari ha inviato al Comitato Tecnico Scientifico un protocollo per l’utilizzo degli impianti, per cui è attesa una risposta nelle prossime settimane.

Tra le misure proposte, più punti vendita e possibilità di acquistare i biglietti online, massima portata per gli impianti di risalita, il cui accesso sarà contactless, mentre per l’accesso alle piste per ora non è previsto il numero chiuso, essendo lo sci uno sport che per natura richiede il distanziamento tra persone. Incertezza anche sull’uso della mascherina: il casco, gli occhiali e la sciarpa garantiscono già una protezione, ma si attendono chiarimenti dal Cts.

[Foto dal Gruppo Facebook Passo del Tonale]

Share This