Dalle ore 07:00 di questa mattina sono aperte le urne nei 147 Comuni della provincia di Brescia in cui, oltre che per le Europee, si vota anche per le Amministrative.

 

Di questi, 26 si trovano in Vallecamonica, 7 sulla sponda bresciana del lago d’Iseo e 5 nel vicini Comuni della sponda bergamasca. In Valle, sono sette i Comuni in cui gli elettori troveranno sulla propria scheda solo una lista ed in cui, quindi, i candidati sindaco dovranno vedersela con il raggiungimento del quorum: Angolo Terme, Berzo Demo, Cevo, Malegno, Monno, Paisco Loveno e Sonico.

Ventidue i Comuni in cui, invece, la sfida è tra due candidati (Breno, Cedegolo, Ceto, Cimbergo, Cividate Camuno, Corteno Golgi, Edolo, Gianico, Iseo, Lozio, Marone, Niardo, Pisogne, Provaglio d’Iseo, Sale Marasino, Saviore dell’Adamello, Sellero, Sulzano, Temù, Vezza d’Oglio, Vione e Zone); in cinque Comuni, infine, i candidati sono 3 (Braone, Capo di Ponte, Cerveno, Monte Isola e Piancogno).

Nessuno dei Comuni della Vallecamonica andrà al ballottaggio. Per quanto riguarda le Europee, basterà esprimere la propria preferenza su uno dei quindici simboli presenti sulla scheda. Sarà possibile, ma non obbligatorio, esprimere anche fino a tre preferenze sui candidati, purché ci sia differenza di genere. Lo spoglio dei voti per le Europee inizierà a chiusura seggi; quello per le Comunali lunedì alle 14:00. Qui trovate l’elenco dei candidati sindaco e delle loro liste in Vallecamonica.

Share This