Grazie alla collaborazione tra Segni di Futuro e Terre CamuneAssocamuna sono in vendita cesti natalizi composti da eccellenze enogastronomiche 100% made in Vallecamonica.

Quest’anno più che mai, mentre le feste si avvicinano, si avverte in modo sempre più profondo la necessità di fare rete per affrontare insieme le circostanze.

Terre Camune è un progetto di valorizzazione agroalimentare ed enogastronomica promosso e realizzato da Assocamuna. Saranno proprio le tipicità locali a caratterizzare questa nuova iniziativa: la commercializzazione di cesti natalizi. Il 10% del ricavato della vendita sarà destinato al fondo Segni di Futuro, istituito presso Fondazione della Comunità Bresciana, andando così a finanziare borse di studio e percorsi di formazione.

Un gesto mosso dalla volontà di unire le forze e che, come sottolinea il Presidente dell’ATSP Ilario Sabbadini, “Rappresenta una buona base per generare benefici trasversali. È bello pensare che da un’azione carica di significato come lo scambio di cesti natalizi s’inneschi un meccanismo virtuoso di sviluppo del territorio”.

La collaborazione fra Assocamuna e Segni di Futuro è iniziata un anno fa e ha generato nuove opportunità per i giovani del nostro territorio. Le eccellenze selezionate dal portale di Assocamuna www.terrecamune.com, protagoniste dei cesti natalizi che l’associazione propone ogni anno alle aziende della Valle Camonica, contribuiranno proprio al sostegno del progetto Segni di Futuro.

I cesti si possono prenotare presso Assocamuna telefonando al numero 0364.534580 oppure scrivendo a info@assocamuna.it. Il catalogo è consultabile sul sito.

Share This