Per il terzo anno, torna “Segnincorto-Vallecamonica/Patrimonio e paesaggio”, il concorso promosso dal Borgo degli Artisti di Bienno con “Corto e fieno-Festival del cinema rurale”. Anche quest’anno l’obiettivo è valorizzare la Valle dei Segni e le proprie bellezze paesaggistiche e culturali tramite lo strumento dei cortometraggi.

Dedicato alla memoria di Pierfausto Bettoni, ispiratore ed animatore del Borgo degli Artisti, le sezioni previste sono due: una è “Residenze in video”, per cui si chiede di inviare sceneggiature che parlino di esperienze e tradizioni camune.

Sono online i bandi di Segnincorto Valle Camonica / Patrimonio e Paesaggio. La terza edizione del concorso per…

Posted by Corto e Fieno – Rural Film Festival on Thursday, March 4, 2021

I tre registi selezionati parteciperanno ad una residenza per la realizzazione del proprio cortometraggio a Cedegolo. “Segnincorto”, invece, è fuori concorso e raccoglie corti già girati in Valle. In entrambi i casi, i materiali devono essere inviati entro il 31 maggio (maggiori informazioni a questo link).

La novità di quest’anno sta nell’organizzazione di due incontri online per chi si vuole avvicinare al mondo del cinema e chi sta preparando le sceneggiature da inviare per il concorso. Il primo incontro è previsto per oggi alle ore 18:00, si chiama “Scrivi, scrivi” ed ha come ospite Riccardo Palladino, regista, saggista e docente di linguaggio cinematografico.

Il secondo, “Adesso tocca a te”, si terrà il 22 aprile con Giorgio Affanni ed Andrea Grasselli, registi e documentaristi. In entrambi i casi, la partecipazione è gratuita ma serve l’iscrizione, da inviare a segnincorto@gmail.com.

Share This