Christian Minoggio e Denisa Dragomir hanno vinto l’edizione 2018 della Skymarathon, la Maratona del cielo svoltasi a Vezza d’Oglio.

Sotto il sole di questa domenica e in gara con oltre 200 partecipanti, il piemontese Minoggio (Valetudo Serim) si è fermato a 4h13’55″. Il record di Mario Poletti, stabilito nel 2003 in 4h08’24”, resiste: lo skyrunner aveva messo in palio un premio per chi fosse riuscito a batterlo.

La romena Dragomir (Valetudo Serim), super favorita alla vigilia dopo i successi degli scorsi anni, ha anche stabilito il secondo miglior tempo di sempre.

Nella mezza maratona successo di Alex Cavalar (Alta Val di Non e Sole) nella maschile. Sul podio anche Erik Gianola (Premana) e Stefano Pelamatti (US Malonno)

Nella mezza femminile, dopo Elisa Compagnoni (Atletica Alta Valtellina), seconda piazza per Lorenza Combi (GP Santi Nuova Olonio) e terza per Nadia Franzini (Atletica Paratico).

Share This