Uno smottamento ha portato allo sgombero di due abitazioni a Govine superiore, frazione di Pisogne.

Quattro persone hanno passato la notte da parenti o in altre case di proprietà.

L’allarme è scattato giovedì attorno alle 19, quando, in un terreno privato, si è staccato un grosso masso, andando a incombere su un paio di case.

A scopo precauzionale, il sindaco Invernici ha ordinato la chiusura della strada che porta in località Rocchetta.

Dopo un sopralluogo, l’amministrazione conta di riportare la situazione alla normalità nelle prossime ore.

Share This