Un forte temporale ha complicato le operazioni di soccorso di un uomo di 66 anni che ha richiesto aiuto venerdì pomeriggio in alta quota. Erano le ore 17:00 circa quando l’uomo, un turista, è scivolato lungo il sentiero per l’Aviolo, a 1.700 metri di quota, riportando un trauma alla schiena.

Sul posto si è così recata la Stazione di Temù della V Delegazione Bresciana del Soccorso Alpino, oltre al Soccorso Alpino Guardia di Finanza. Come detto, le operazioni si sono svolte durante un forte temporale: solo dopo che questo è passato, sul posto è potuto giungere anche l’elisoccorso di Areu da Como. L’infortunato è stato così trasportato in ospedale: le operazioni di soccorso si sono concluse intorno alle 19:00.

Share This