La prima edizione del Solstizio Vertical è stata vinta da Giovanni Zamboni e Moira Guerini. Sono loro i due primi classificati nelle categorie maschile e femminile della prima edizione della gara che ha trasformato il Solstizio Trail in Vertical e che si è tenuta domenica scorsa ad Erbanno di Darfo.

Un’idea che era già nella mente degli organizzatori e che la pandemia ha accelerato, portandoli a mettere momentaneamente da parte il Trail a favore del Vertical. Questo ha comportato anche un cambio di percorso: da Piazza Romanino i 150 partecipanti sono partiti in modo scaglionato per permettere il distanziamento, salendo lungo un sentiero fino all’Eremo di San Valentino; da lì hanno ripreso il sentiero del Trail fino all’arrivo.

Come detto, tra i maschi ad aggiudicarsi il primo posto è stato Giovanni Zamboni, con un tempo di 46 minuti e 5 secondi, staccando di un paio di Sergio Bonardi, arrivato secondo; terzo Roberto Baccanelli. Tra le donne, ad imporsi è stata Moira Guerini, che ha completato il tracciato sotto l’ora, in 56 minuti e 9 secondi, davanti a Valentina Garattini ed Angela Serena.

Share This