Incendio sabato mattina a Sonico.

Verso le 7,30 in un’abitazione di via Edison un rogo partito dallo scantinato ha destato grande preoccupazione, in quanto avrebbe potuto far saltare la cisterna del gpl con la quale era alimentata la caldaia situata proprio al piano terra. 

I proprietari sono stati svegliati dal fumo e subito hanno chiamato i vigili del fuoco.

Sul posto una squadra da Edolo, coadiuvata dai colleghi di Darfo, oltre ai carabinieri di Edolo e alla polizia locale.

Il rogo è stato domato in poco tempo, ma la caldaia è andata distrutta.

Le cause dell’incendio sarebbero al vaglio dei pompieri, che hanno temporaneamente dichiarato inagibile la casa.

Share This