Oggi 26 marzo la Cotonella torna nella storica sede di Sonico.

A sedici mesi dal rogo che devastò la struttura in cui si trovavano gli uffici dell’azienda della famiglia Zannier, grazie alla solidarietà di camuni e aziende, la vicinanza delle istituzioni locali, potrà iniziare il trasferimento degli uffici, che dovrebbe essere ultimato in una settimana. 

A Sonico troveranno posto la direzione, gli uffici amministrativi, marketing, comunicazione, sviluppo e una serie di attività di programmazione e pianificazione.

Era il 30 novembre 2016 quando un incendio distrusse l’immobile di via Edison. Per la bonifica e la ricostruzione della sede i dipendenti vennero dirottati nello stabilimento di Malonno e il lavoro non si è mai interrotto.

La festa per la rinascita di Cotonella è fissata per la metà maggio.

Share This