Lo stop a cui è soggetta l’intera Penisola in queste settimane riguarda anche l’attività sportiva e, quindi, quella calcistica. Una conferma, se necessaria, arriva anche da un comunicato dei giorni scorsi della Lega Nazionale Dilettanti, che ha annunciato lo stop delle attività fino al prossimo 4 maggio, sia a livello nazionale che a livello territoriale.

Così come la Serie A aspetta di capire che ne sarà del campionato fermo da un mese e mezzo, anche il calcio dilettantistico è in attesa di risposte. Intanto, lo stop prosegue anche per le squadre camune ferme ormai dal penultimo fine settimana di febbraio, come il Breno, il Darfo, il Bienno ed il Pian Camuno.

Anche il portiere della prima squadra è con noi! #distantimauniti 🖤💚

Pubblicato da U.S. Darfo Boario "Official Page" su Sabato 28 marzo 2020

Breno e Darfo, però, continuano intanto a tenere acceso il legame con i propri tifosi tramite i social network: il Breno ha indetto una gara per eleggere il miglior gol granata della stagione, mentre il Darfo invita i propri calciatori, dai più grandi ai più piccoli, a condividere il messaggio “Distanti ma uniti”, correlato da una loro foto.

Share This