Se la neve non ha causato particolari disagi in città, diversamente è accaduto sulle strade montane, ed in particolare sulla Statale 42 per il Tonale.

 

Qui, nel pomeriggio di venerdì, gli automobilisti sono rimasti in coda a causa di due autobus bloccati su uno dei tornanti tra Edolo e Vezza d’Oglio. Il motivo non è stato un incidente, come inizialmente pensato, ma il fatto che uno dei due mezzi, che stavano rientrando a Pontedilegno dopo aver scaricato i passeggeri, fosse sprovvisto di catene da neve.

Il titolare della ditta ha dovuto così raggiungere il posto per aiutare i suoi autisti in difficoltà, costringendo gli altri mezzi a restare fermi nel traffico. A controllare la situazione, la Polizia Stradale di Darfo: nel tardo pomeriggio la strada è stata riaperta. Sempre a causa della neve, i Vigili del Fuoco sono invece intervenuti tra Vezza d’Oglio ed Incudine per rimuovere alcuni tronchi caduti sulla strada per il peso della neve.

[Foto da Giornale di Brescia]

Share This