L’allargamento della Strada Provinciale 5 raggiunge un altro traguardo.

 

Martedì è stato infatti firmato l’accordo di programma tra Provincia, Comunità Montana e Comuni di Malegno, Borno, Ossimo e  Lozio per la sistemazione del tratto di strada che interessa i quattro paesi. 340mila euro la spesa prevista, 300mila dei quali dalla Provincia, 20mila dalla Comunità montana, 7.500 da Malegno, 5mila da Borno ed Ossimo e 2.500 da Lozio che metteranno a posto gli ultimi quattro tratti di carreggiata che fanno parte dell’ultimo lotto di lavori del progetto. Gli interventi riguarderanno la ‘curva del vento’ a Malegno, la località Pissoda ed un tratto sotto il bivio di Lozio. Dal bivio di Malegno a Borno, così, la carreggiata avrà una larghezza di 6,75 metri.

[Foto da pagina Facebook del Presidente della Provincia di Brescia]

Share This