La Provincia di Brescia ha erogato con un decreto firmato venerdì dal Presidente Alghisi una serie di contributi alle Comunità Montane bresciane per la manutenzione straordinaria e la realizzazione di strade intercomunali, intervallive o di valenza sovracomunale.

“La Provincia di Brescia – ha dichiarato Giampiero Bressanelli, Consigliere Provinciale con delega ai rapporti con gli Enti Montani – continua a investire in favore delle realtà montane, consapevole del fatto che per queste zone, di per sé geograficamente svantaggiate, il miglioramento della viabilità porta sviluppo sociale ed economico”.

In tutto sono stati stanziati 500mila euro e in Vallecamonica arriveranno 190mila euro.

La convenzione prevede l’impegno della Provincia a compartecipare alle spese sostenute dai Comuni e/o dalle Comunità Montane per gli interventi sopraccitati, ammessi a contributo, nella misura non superiore al 50% della spesa complessiva di ogni Comunità Montana con una quota per singolo intervento non superiore all’80%, e con l’impegno del cofinanziamento dell’intervento per la restante quota da parte della Comunità Montana e/o dei Comuni interessati.

Ecco la ripartizione esatta:

Comunità del Parco Alto Garda Bresciano: euro 52.000,00

Comunità del Sebino Bresciano: euro 43.500,00

Comunità di Valle Camonica: euro 190.000,00

Comunità di Valle Sabbia: euro 106.500,00

Comunità di Valle Trompia: euro 108.000,00

Share This