E’ stata la ringhiera sul lungolago a salvare il 63enne di Capriolo alla guida della Smart protagonista, giovedì mattina, di un incidente a Sulzano.

 

Intorno alle ore 09:30 l’uomo, all’altezza delle Palafitte, stava percorrendo la vecchia provinciale del Sebino, quando ha perso il controllo del mezzo. L’auto si è ribaltata ed ha rischiato di finire nel lago.

Ad impedirlo è stata la ringhiera, che ha bloccato l’auto. Per il conducente, lievi ferite. Sul posto l’eliambulanza, la Polizia Stradale ed i Vigili del Fuoco.

[Foto da GiornaleDiBrescia]

Share This