Sulzano può finalmente dire di avere un teatro balneare. Nelle settimane scorse si sono conclusi i lavori del progetto voluto da Comune ed Autorità di Bacino, cominciati un anno fa e che punta ad essere un’estensione del lido, con una piattaforma a lago realizzata in wpc e dal costo di 537mila euro.

La struttura, su cui in passato si sono scatenate non poche polemiche sulla sua collocazione, si estende su un’area di 130 mq e su più livelli: il teatro balneare, che vuole essere una sorta di “piazza sul lago”, può ora ospitare vari eventi estivi, ma diventare anche semplicemente un luogo di ritrovo per i residenti e turisti.

Proprio a questo proposito, a fianco della struttura è stato realizzato un pontile galleggiante, che permette l’attracco di quattro imbarcazioni. Oltre al nuovo teatro balneare, i lavori hanno interessato anche la piazza già esistente, con una riqualificazione della pavimentazione in porfido, nuove sedute e nuova illuminazione.

Share This