È iniziata giovedì la quindicesima edizione della Summer School dell’Istituto di Studi Economici per l’Occupazione di Iseo.

Per festeggiare le quindici candeline, l’Istituto presieduto dal premio Nobel Robert Solow farà le cose in grande.

Innanzitutto, la Summer School durerà dieci giorni, fino al 30 giugno, e non più una settimana. Inoltre, come già avvenuto, saranno coinvolti dei nomi illustri dell’economia internazionale, come i premi Nobel Michael Spence, Robert Engle e Robert Merton.

Il programma vedrà i 65 studenti provenienti da 49 Università di 25 Paesi, tra cui il Qatar, la Colombia, il Canada e la Russia, alle prese con lezioni ed incontri, sia ad Iseo che a Brescia, dove sabato, nell’aula magna del Dipartimento di Economia e Management, si terrà un convegno dedicato all’attività di Franco Modigliani, di cui quest’anno ricorre il centesimo anniversario dalla nascita.

Lunedì pomeriggio, invece, sarà ospite Carlo Cottarelli, membro del Fondo Monetario Internazionale e recentemente incaricato dal Presidente della Repubblica per la formazione di un Governo.

Una dieci giorni di incontri e di studio, che vedrà tra i partecipanti anche due bresciani, grazie alle borse di studio donate dalla fondazione ‘Erminio Bonatti’ e da un imprenditore del luogo.

Share This