Una carambola tra cinque auto ha paralizzato la viabilità domenica pomeriggio lungo la Ss42.

 

È successo all’altezza dell’uscita per Boario attorno alle 14, quando una Fiat Punto che procedeva in direzione Brescia ha travolto una Volkswagen ferma in panne (con tanto di triangolo segnaletico) a lato della strada.

È stato questo impatto a provocare lo scontro che ha coinvolto altre tre macchine.

Otto le persone ferite, nessuno in pericolo di vita. Ad avere la peggio una donna che viaggiava in direzione dell’alta valle a bordo di una Bmw, trasferita in eliambulanza all’ospedale di Bergamo.

Gli altri sette feriti sono trasportati con tre ambulanzee l’auto medica al Pronto soccorso dell’ospedale di Esine.

Sul posto anche i Vigili del fuoco del locale distaccamento, che hanno provveduto a liberare i feriti dalle lamiere dei mezzi coinvolti.

La superstrada è stata subito chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia, con uscite obbligatorie a Darfo e a Esine e riaperta dopo tre ore.

Share This