Dopo quello di domenica pomeriggio, un altro violento temporale si è abbbattuto nella notte tra lunedì e martedì sul bresciano, risparmiando danni alla Vallecamonica. Sul Sebino invece si è verificato un episodio che ha colto nel sonno e spaventato i residenti: un fulmine si è abbattuto su Sulzano.

La zona è quella di via Martignago, dove una casa è stata raggiunta dalla violenta scarica, che ha danneggiato l’impianto elettrico e le condutture del gas.

Si è reso necessario l’intervento dei Vigili del fuoco del distaccamento di Darfo Boario Terme, che hanno lavorato per mettere in sicurezza l’area in attesa che tecnici specializzati ripristinassero gli impianti.

Share This