Con l’avvio della somministrazione della terza dose a tutte le fasce d’età e l’introduzione del Super Green Pass, anche in Vallecamonica si è registrato un aumento delle vaccinazioni negli hub vaccinali di Boario ed Edolo.

L’Ats della Montagna ha iniziato quindi a tracciare anche la copertura vaccinale della terza dose sul nostro territorio, suddividendola per fasce d’età: quella che ha raggiunto per ora la percentuale più alta è la fascia over 80, con il 74% di terze dosi somministrate.

Tutte le altre fasce sono al di sotto del 30%: si parte da quella dai 70 ai 79 anni, che ha raggiunto il 29%, per arrivare a quella dai 18 ai 29 anni con l’8% di terze dosi somministrate. Tenendo conto anche delle prime e seconde dose, invece, la fascia 70-79 anni è quella maggiormente coperta con il 96% di popolazione vaccinata, seguita dagli over 80 (95%) e dalla fascia 60-69 anni (93%). La copertura più bassa riguarda i 12-17enni, con l’87%, non molto distante però dalla percentuale di copertura dei 30-39enni, ora all’89%.

Sempre sul fronte vaccini, inoltre, va segnalato che a Monte Isola sabato sono andate esaurite tutte le dosi di Moderna consegnate per la somministrazione della terza dose ad over 70 e persone fragili, mentre da lunedì ha riaperto l’hub di Iseo, nella palestra dell’Antonietti.

Share This