La Cina è talmente affezionata a Roberto Baggio che i tifosi di Chengdou, nella regione del Sichuan, hanno fatto da tramite per spedire 23mila mascherine in Italia.

I dispositivi di protezione sono arrivati a Malpensa e il calciatore ha deciso di destinarne una parte a Vicenza, la città in cui ha iniziato a giocare, l’altra a Brescia, la città in cui ha chiuso la carriera.

Sul pacco delle mascherine la scritta “Andrà tutto bene! Forza Brescia, siamo con voi. Dai tifosi cinesi di Roberto Baggio”.

Il calciatore, con l’umiltà e la sensibilità che lo contraddistinguono, ha chiesto di non ringraziare lui, ma soltanto i suoi tifosi: “Non ho parole per ringraziarvi – ha detto Baggio in un video dedicato ai fans cinesi – il vostro è stato un gesto all’apparenza semplice ma che può dare speranza a tante persone”.

Share This