Verranno presentati domenica in occasione della festa annuale organizzata dai volontari di Toline i lavori di restauro della chiesetta medievale di san Bartolomeo.

Il consiglio pastorale della parrocchia ha dato il via all’intervento di riqualificazione, durante il quale è stata riservata grande attenzione all’affresco presente all’interno, alle spalle dell’altare, raffigurante il martirio di San Bartolomeo dipinto dal Voltolino, datato 1714 e racchiuso in una cornice cinquecentesca.

Grazie a una collaborazione con la Sovrintendenza e a indagini diagnostiche preliminari i restauratori hanno riscoperto l’opera originale. La cornice era stata coperta da vernice bianca durante il restauro degli anni ’60. Rimuovendo il rimaneggiamento sono venute alla luce tutte le dorature, che ne fanno un pezzo unico e splendido.

L’intervento complessivo ammonta a circa 80 mila euro, e ora la parrocchia di Toline confida nella generosità dei fedeli per far fronte alla spesa.

Share This