Un uomo di 50 anni ha perso la vita nel primo pomeriggio in una zona impervia sul confine tra il comune di Cedegolo e quello di Saviore dell’Adamello.

Ancora non si conoscono le generalità della vittima. Inutile l’intervento dell’eliambulanza giunta da Trento: è rimasto schiacciato dal tronco di una pianta che stava tagliando con il fratello in località Vac, ed è morto sul colpo.

La salma dell’uomo, residente in Valsaviore, è stata ricomposta nella camera mortuaria dell’ospedale di Edolo a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Share This