Nel pomeriggio di martedì una donna di 52 anni di Ossimo si è infortunata in località Malga Creisa, nel territorio di Borno. E’ rimasta schiacciata dalla vita in su da un grosso ramo mentre stava accatastando delle ramaglie nel bosco per conto del Consorzio forestale Pizzo Camino, di cui è dipendente.

Immediata la richiesta di intervento al 118: la Centrale ha mandato sul posto i tecnici della V Delegazione Bresciana del Cnsas – Stazione di Breno, presente con 12 soccorritori, e l’elisoccorso da Brescia.

La donna è stata raggiunta, trattata a livello sanitario, imbarellata e recuperata con il verricello. Infine è stata trasportata in codice rosso ai Civili di Brescia. L’intervento è cominciato poco prima delle 15:00 e si è concluso in un paio d’ore.

Share This